Domande & Risposte
News Immobiliari
Suggerimenti

BCE, tagli ai tassi e estende il Qe

11 mar 2016, pubblicato da Vittoria Giannuzzi in: Acquisto, vendita, affitto Comprare immobile Economia Mutui Primo piano 

La Banca Centrale Europea ha compiuto, nelle scorse ore, una mossa che ha sorpreso tutti: Super Mario Draghi (com’è ormai soprannominato il Governatore) ha tagliato tutti i tassi di riferimento del costo del denaro e dato un’ulteriore spinta al Quantitative Easing, il programma di acquisto dei titoli di Stato Europeo che è stato avviato un anno fa, e che è stato uno dei principali strumenti per la ripresa dei finanziamenti per la casa.

Il principale obiettivo di questa manovra è migliorare ulteriormente l’accesso al credito da parte dei cittadini: nel dettaglio, la BCE è intervenuta sia sui tassi dei depositi – vale a dire la tassazione “implicita” che le banche nazionali pagano quando depositano del denaro presso la BCE – che passa da -0,3 a -0,4%, sia sul tasso applicato alla maggior parte delle operazioni con cui la Banca centrale offre denaro al mercato europeo (che arriva allo zero tondo).

Il Quantitative easing raggiungerà gli 80 miliardi al mese, e non i 70 che gli analisti avevano previsto, e vedrà la BCE acquistare non solo titoli di Stato (o entità nazionali di tipo istituzionale) ma anche i bond emessi da aziende di conclamata solidità. Draghi ha spiegato che, al momento, il termine ultimo di questa strategia è marzo 2017, ma tutto dipenderà dalle valutazioni che, a tempo debito, la BCE farà.

La notizia ha smosso notevolmente tanto i mercati azionari quanto il dibattito su questa procedura che, di fatto, “droga” il mercato economico europeo. Per quanto riguarda il mercato immobiliare, legato saldamente al mercato dei mutui, si tratta di una notizia che porta una ventata di ottimismo: è prevedibile un’ennesima spinta alla stipula di nuovi mutui a tasso variabile. Chi ha già sottoscritto un mutuo a tasso variabile assisterà ad un ulteriore (ma ormai risicato, visti i tassi già ai minimi storici) abbassamento della rata da pagare.

 

BCE, tagli ai tassi e estende il Qe5.053
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
3 voti. Media: 5.0/5