Domande & Risposte
News Immobiliari
Suggerimenti

Articoli nella Categoria: Casa all’estero

quotazioni-immobiliare-parigi È in fermento il mercato immobiliare parigino, le quotazioni immobiliari sono ritornate ai livelli pre crisi e sembra che gli italiani, siano tra i principali investitori stranieri. Ad affermarlo è l’associazione dei notai parigini che per il terzo trimestre 2010 indica, solo nell’Ile-de-France 182mila transazioni. All’interno dei quartieri delimitati dalla péripherique (il raccordo parigino) le quotazioni delle case hanno raggiunto la media di 7mila euro al metro quadro registrando un aumento su base annua di 13 punti percentuali. Il picco si registra nel sesto arrondissement, dove c’è il quartiere latino (o almeno una parte) e dove una casa costa oltre 10mila euro al metro quadro. Il ribasso dei tassi di interesse, un’offerta limitata e la varietà del bacino di acquirenti composto, come afferma Sébastien de Lafond del sito di settore Meilleursagents.com “da francesi di provincia che desiderano investire , dai locali che vogliono smetterla di affittare e dagli stranieri” stanno favorendo questo nuovo fermento nel mercato immobiliare cittadino. Tra gli stranieri acquirenti sono i nostri connazionali a concludere la percentuale maggiore delle transazioni: il 24 per cento contro il 6 per cento dei cittadini americani e il 5 per cento di quelli britannici. I “tagli” ricercati dagli italiani sono quelli piccoli: preferiti i pied-à-terre di 50 metri quadrati. continua Continua>>
2 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
2 voti. Media: 3.0/5
8 nov 2010, pubblicato da Redazione in: Casa all'estero Curiosità Ristrutturazioni 
rio de janeiro La febbre da mondiali che già comincia a prendere il Brasile (ospiterà il campionato del 2014), si ripercuote inevitabilmente anche sull’economia e sul mercato immobiliare. A Rio de Janeiro e a San Paolo, dove la maggior parte delle aree edificabili è stata sfruttata le imprese costruttrici puntano sul business del retrofit, vale a dire il business delle ristrutturazioni. San Paolo e Rio de Janeiro cambiano lentamente volto e si preparano all’evento che le metterà al centro mondiale dell’attenzione, riqualificando i propri edifici e modernizzandoli tramite interventi sugli impianti idraulici elettrici e di sicurezza fedeli ai più moderni standard di risparmio energetico e rispetto dell’ambiente. continua Continua>>
1 Commento
VN:F [1.8.6_1065]
0 voti. Media: 0.0/5
15 ott 2010, pubblicato da Redazione in: Casa all'estero Curiosità 
Antilia L'inaugurazione è prevista per il 29 ottobre. L'appuntamento è in India, a Mumbai, e l'invito è esteso al jet set indiano e internazionale. Star della serata sarà Antilia, la casa più grande, e più costosa del mondo: 1 miliardo di dollari secondo il Times of India. Futura residenza di Mukesh Ambani, magnate petrolifero in corsa verso il primo posto nella classifica degli uomini più ricchi del mondo, Antilia è una reggia di 37mila metri quadri. Totalmente costruita in cemento vetro e acciaio ospita al suo interno una spa, una piscina una palestra, due sale da ballo, un cinema, 9 ascensori, un parcheggio interno da 160 posti auto e tre giardini. Antilia prende il nome dalla leggendaria isola dell'Atlantico avvistata da naufraghi portoghesi e diventata leggenda per la sua forma strana, un rettangolo definito da una serie di insenature squadrate (proprio come il palazzo), e per le sue sette città: una più ricca dell'altra. continua Continua>>
2 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
8 voti. Media: 4.0/5