Domande & Risposte
News Immobiliari
Suggerimenti

Con le termovalvole risparmiati 150 euro a famiglia

21 apr 2017, pubblicato da Federica Tordi in: Consumi Economia Primo piano Spese 

Negli scorsi giorni, il 15 aprile, si sono ufficialmente spenti i riscaldamenti in tutto il Paese ed è finita, almeno sulla carta, la stagione del freddo e dei grandi consumi di gas. Il portale ProntoPro.it ha deciso di cogliere questa occasione per calcolare quanto sono riuscite a risparmiare le famiglie grazie all’installazione delle termovalvole. Chi ha già effettuato questo tipo di intervento sul suo impianto di riscaldamento, secondo la stima del sito, ha risparmiato in un anno 150 euro.

Una cifra che permette di ammortizzare i costi che servono a installare questi apparecchi in casa: mediamente, sempre secondo i calcoli del portale, si spendono 78 euro per ogni calorifero. Quindi ipotizzando un immobile dotato di quattro termosifoni, il costo sostenuto per le termovalvole, pari a circa 300 euro, verrà ammortizzato in due anni.

Per effettuare queste interessanti stime, ProntoPro.it è partito dall’analisi dei dati diffusi dall’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico che hanno parlato di una spesa media per il gas pari a 1.029 euro a famiglia. Il tempo per adeguarsi all’obbligo di legge che impone le valvole termostatiche per il controllo del riscaldamento è ormai poco: con il decreto Milleproroghe si è fissato come termine ultimo quello di giugno 2017. Per non incappare in sanzioni piuttosto salate, comprese fra i 500 e i 2.500 euro, bisogna quindi programmare l’intervento che potrebbe avere un costo diverso a seconda della città in cui si trova l’appartamento. Per esempio a Milano i costi sono più alti e possono arrivare a 100 euro per ogni singola termovalvola, mentre la spesa risulta più bassa a Catanzaro, dove servono soltanto 70 euro.

 

Con le termovalvole risparmiati 150 euro a famiglia5.052
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
2 voti. Media: 5.0/5