Domande & Risposte
News Immobiliari
Suggerimenti

Condhotel: una forma alternativa di seconda casa

In questi anni di crisi, anche nel settore immobiliare, se ne sono sentite davvero delle belle in quanto a storie sull’arte dell’arrangiarsi e dell’ingegnarsi: dal cohousing, alla multiproprietà, al proliferare degli affitti condivisi. Dagli Stati Uniti arriva adesso una nuova tendenza che è quella dei condhotel, fenomeno talmente in espansione che la legge italiana ha perfino sentito l’esigenza di dover legiferare per disciplinare questa tendenza.

Il principio è molto semplice e parte dal presupposto che sempre più persone scelgono, tutti gli anni, lo stesso albergo nello stesso luogo per trascorrere le loro vacanze. E allora perché non comprare la stanza? Nel periodo di ferie, così, si può sempre alloggiare in quella che diventerebbe una seconda casa, ma con tutti i servizi di un albergo. Durante il resto dell’anno, si possono guadagnare delle percentuali sulle vendite dell’albergo. Molti hotel americani hanno intrapreso questa strada proprio come forma di finanziamento interno. La convenienza, chiaramente, non può essere garantita, essendo strettamente legata ai successi dell’hotel e alla sua capacità di riempire le stanze in maniera costante. Chi può permetterselo, farebbe forse meglio a valutare l’idea di un piccolo appartamento in località turistiche che può affittare nei periodi in cui non ne usufruisce. Il mercato effettivamente aiuta visto che, come vi avevamo detto qualche tempo fa, i prezzi sono in calo anche per le seconde case.

Nonostante ciò la legge italiana ha sentito l’esigenza di esprimersi per regolare il fenomeno dei condhotel e aveva previsto una norma nel decreto della Competitività, promossa in Senato ma bocciata alla Camera. Si dice, però, che sarà reintrodotta in forma diversa nel decreto Sblocca Italia e che lascerà ampio margine d’azione agli accordi tra le Autonomie locali, le Regioni e lo Stato stesso.

 

Condhotel: una forma alternativa di seconda casa5.056
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
6 voti. Media: 5.0/5