Domande & Risposte
News Immobiliari
Suggerimenti

Archivio articoli di giugno 2014

30 giu 2014, pubblicato da Vittoria Giannuzzi in: Acquisto, vendita, affitto America Curiosità Primo piano VIP 
Neil Patrick Harris vende casa L'attore Neil Patrick Harris, star di How I met your mother, ha messo in vendita la sua villa in California. Acquistato per 2,1 milioni di dollari quattro anni fa, l’immobile è ora di nuovo sul mercato ad un prezzo leggermente più alto 2,995 milioni. Parliamo di una dimora di tutto rispetto, in cui non mancano i dettagli più lussuosi: dalla piscina all’area per le feste con tanto di forno per le pizze all’esterno, dalla cucina superaccessoriata (il suo compagno oltre che attore è un noto cuoco) alla cella frigorifera. continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
4 voti. Media: 4.0/5
30 giu 2014, pubblicato da Federica Tordi in: Crisi Economica Famiglia Locazioni Primo piano Turismo e vacanze 
Affitti turistici: estate low cost in Italia Casevacanza.it, partner di Immobiliare.it, ha stilato una classifica delle mete estive che offrono affitti turistici low cost per i mesi di luglio e agosto. Il fenomeno delle case vacanza sta prendendo sempre più piede nel nostro Paese sia nelle località riscoperte da poco e quindi non ancora attrezzate da un punto di vista alberghiero, sia in quelle meno note dove bisogna combattere la concorrenza delle mete più in voga. Per l'estate 2014, secondo il portale, Puglia, Calabria e Basilicata sono le regioni con gli affitti meno cari. continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
4 voti. Media: 5.0/5
27 giu 2014, pubblicato da Vittoria Giannuzzi in: Acquisto, vendita, affitto America Curiosità Primo piano VIP 
Sheldon vende casa L’attore Jim Parsons, vincitore di tre premi Emmy e di un Golden Globe per la sua fantastica interpretazione in The Big Bang Theory, serial di culto americano, ha messo in vendita la sua villa a Los Feliz, quartiere “in” di Los Angeles, in California. Prezzo? 1,57 milioni di dollari. continua Continua>>
1 Commento
VN:F [1.8.6_1065]
4 voti. Media: 3.5/5
27 giu 2014, pubblicato da Vittoria Giannuzzi in: Crisi Economica Curiosità Lusso Primo piano VIP 
La casa di William e Kate costa caro agli inglesi In questi giorni è stato presentato al Parlamento di Westminster un documento con tutte le voci di spesa della famiglia reale sostenute nel 2013: ebbene, l’anno scorso la monarchia è costata agli inglesi 35,7 milioni di sterline, 2,4 milioni in più rispetto al 2012. A cosa si deve questo aumento? Ai lavori di ristrutturazione degli appartamenti in cui i principi William e Kate vivono, a Kensington Palace. continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
5 voti. Media: 5.0/5
26 giu 2014, pubblicato da Federica Tordi in: Crisi Economica Locazioni Primo piano 
Morosi sfrattati: l'aumento è preoccupante Cgil e Sunia pubblicano il rapporto sugli sfratti in Italia nel 2013. I numeri parlano di un aumento dell'8% delle procedure di sfratto in Italia, di cui l'89% è dovuto al mancato pagamento del canone di locazione. Una morosità quindi dilagante tra gli inquilini, soprattutto in città come Catania, Napoli e La Spezia dove l'aumento supera addirittura il 20%. I sindacati hanno fatto così appello all'accelerazione delle pratiche per i provvedimenti necessari a tamponare questa preoccupante realtà. continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
3 voti. Media: 5.0/5
26 giu 2014, pubblicato da Federica Tordi in: America Casa ecologica Curiosità Nuove Costruzioni Primo piano VIP 
Brad Pitt costruisce case per i Sioux La fondazione Make it Right, che fa capo a Brad Pitt, è tornata in campo con un'iniziativa a favore delle tribù di indiani del Montana. Collaborando con i membri dei clan, gli architetti che lavorano per l'attore hanno ideato degli alloggi, completamente alimentati a energia solare, che saranno dati in locazione con la formula di affitto con riscatto alle famiglie più bisognose che ora vivono in condizioni di sovraffollamento. continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
2 voti. Media: 5.0/5
23 giu 2014, pubblicato da Federica Tordi in: Appuntamenti Mercato immobiliare Nuove Costruzioni Primo piano Territorio 
La "rigenerazione urbana" al centro di Eire2014 Parte l'Eire per tre giorni a Milano. Quest'anno si affronta il tema della riqualificazione delle aree dismesse, parlando così della nascita di grandi poli industriali e commerciali, ma anche di social housing. In un clima di timida ripresa del settore immobiliare, ora più che mai, Eire rappresenterà una preziosa occasione di incontro tra istituzioni, imprenditori italiani ed esteri, ed esperti del Real Estate. continua Continua>>
1 Commento
VN:F [1.8.6_1065]
5 voti. Media: 3.6/5
23 giu 2014, pubblicato da Federica Tordi in: Crisi Economica Immobili Immobili commerciali Mercato immobiliare Primo piano 
Istat: bilancio sui rogiti notarili nel 2013 Con le rilevazioni sull'ultimo trimestre 2013, l'Istat chiude il bilancio sul mercato immobiliare in Italia inerente all'anno scorso che viene dedotto dai numeri di rogiti che si concludono nel nostro Paese. La tendenza continua ad essere negativa, ma la discesa frena rispetto alle ultime rilevazioni. I dati raccolgono i numeri sia della sfera del residenziale che del commerciale e sono comparati nell'ottica dell'ultimo trimestre, per poi estendere lo sguardo a tutto il 2013. continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
4 voti. Media: 4.0/5
Le case più care d'Europa? A Londra e Parigi Se le motivazioni che spingono all’acquisto di immobili all’estero sono diverse – dalla voglia di aiutare i figli migranti al desiderio di acquistare un “buen retiro” in cui vivere gli anni della pensione, fino alla classica volontà di investire in nazioni sicure parte dei propri averi – è chiaro che la scelta della nazione dipende da una molteplicità di fattori, in cui la variabile prezzo è una delle principali. Proviamo insieme a fare il punto sui costi degli immobili nelle più importanti città d’Europa. continua Continua>>
2 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
5 voti. Media: 4.4/5
20 giu 2014, pubblicato da Federica Tordi in: Curiosità Primo piano Ristrutturazioni VIP 
Nessun acquirente per la villa di Goebbels Rimane ancora invenduta la proprietà del Bogensee che appartenne a Goebbels, Ministro della propaganda nazista. L'immenso complesso circondato dai boschi e costruito sulle rive di un delizioso laghetto non trova acquirenti, se non pericolosi prestanome del partito neonazista tedesco che sta cercando in tutti modi di mettere mano sulla proprietà, potenziale luogo di pellegrinaggi per l'estrema destra, ma attualmente sito di interesse storico che costa alla Germania 225 mila euro l'anno. continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
3 voti. Media: 5.0/5