Domande & Risposte
News Immobiliari
Suggerimenti

Gli interni perfetti per vendere casa

28 mar 2017, pubblicato da Federica Tordi in: Arredamento Comprare immobile Mercato immobiliare Primo piano Ristrutturazioni 

Pochi giorni fa parlavamo di come le fotografie siano fondamentali per chi sta provando a vendere casa. Ma un buon servizio fotografico non è nulla se l’immobile non è apprezzato da chi cerca. Se prima di mettere la propria abitazione sul mercato si sta pensando di ristrutturarla, ebbene vale la pena valutare alcuni degli ultimi trend nel design d’interni che non sempre possono agevolare la vendita.

Il colore delle pareti, ad esempio, secondo le ultime tendenze dovrebbe essere acceso, magari di un bel verde lime, eppure per vendere casa questo potrebbe non giocare a vostro favore. Secondo gli esperti, infatti, sarebbe più opportuno prediligere colori chiari e neutri, come il beige, il grigio chiaro e le diverse tonalità del bianco. Inoltre è importante che si segua uno schema per tutto l’appartamento, e non che ogni stanza abbia colori totalmente differenti l’uno dall’altro. In secondo luogo è bene prestare attenzione agli accessori e all’arredamento: considerando come questo sia molto legato al gusto personale di ciascuno, meglio evitare eccessi, anzi alleggerire il numero di complementi e di suppellettili potrebbe perfino essere la mossa giusta per rendere la casa più neutra possibile, una tela bianca su cui l’acquirente potrà disegnare quello che più gli piace.

Se tra gli ultimi trend, soprattutto nel mercato del lusso, quello dei bagni aperti sta letteralmente spopolando con vasche al centro della stanza o pareti a vetro che separano la toilette dalla camera, è vero anche che non proprio tutti possono amare l’idea di fare una doccia in mezzo a una stanza da letto. Quindi meglio lasciare queste chicche alle riviste e, nel caso, al gusto di chi comprerà l’immobile.

Se in casa ci sono stanze più piccole, piuttosto che adibirle a sala hobby sarebbe più opportuno svuotarle e presentarle come spazi extra sia per fare altre camere sia per poterle dedicare alle proprie passioni. Ma meglio che l’acquirente le trovi già libere. In ultimo, in fase di ristrutturazione pre-vendita, sappiate che i potenziali compratori apprezzano molto il parquet, un tipo di pavimentazione che si sposa bene con ogni tipo di arredamento. Per cui meglio evitare costose maioliche eccentriche e colorate, piuttosto optate per la semplicità.

 

Gli interni perfetti per vendere casa5.051
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
1 voto. Media: 5.0/5