Domande & Risposte
News Immobiliari
Suggerimenti

In vendita la villa di Audrey Hepburn a Los Angeles

21 lug 2017, pubblicato da Redazione in: VIP 

Ci sono luoghi che potrebbero raccontare la grande storia del cinema e dei suoi attori più importanti. Uno di questi si trova a Los Angeles, nel rinomato ed esclusivo quartiere di Holmy Hills, sulla Delfern Drive, ed è la casa di Audrey Hepburn, che in seguito è appartenuta anche a Mia Farrow, che visse qui con Frank Sinatra, ed Eva Gabor.

Si tratta di una villa di 650 metri quadrati, sei camere da letto, cinque bagni, un campo da tennis, una piscina vari cortili, una dependance per gli ospiti e un giardino ben curato di 4.500 metri quadri. All’interno della casa principale ci sono due stanze da letto per lo staff.
Un luogo che grida “Hollywood” già dal vialetto pavimentato in mattoni che conduce alla porta rossa, che si apre su un grande foyer. L’occhio viene catturato dall’enorme lampadario a sospensione che sovrasta l’ingresso e dalla scala curva, molto cinematografica, che porta al secondo piano, dove si trova la camera da letto padronale. Completano la proprietà una dependance di 65 metri quadri e un appartamento separato di 90 metri quadri.
Audrey Hepburn, conosciuta per le ottime feste e per la sua passione culinaria, sfruttò al massimo gli spazi della sala da pranzo, ideale per le cene affollate; della sala per la colazione e della cucina degna di un grande chef.

Un immobile importante non solo per le dive che ci hanno vissuto, ma anche per l’architetto che la progettò nel 1938 secondo lo stile revival coloniale: Paul Williams, il primo architetto afroamericano a ricevere la medaglia d’oro dall’American Institute of Architects.

La casa era già stata venduta nel 1995, dopo la morte di Eva Gabor, per 2 milioni di euro; oggi il prezzo per aggiudicarsela è di 12 milioni di euro.

In vendita la villa di Audrey Hepburn a Los Angeles4.552
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
2 voti. Media: 4.5/5