Domande & Risposte
News Immobiliari
Suggerimenti

Katy Perry ha il via libera per comprare un convento

20 mar 2017, pubblicato da Federica Tordi in: America Curiosità Lusso Primo piano VIP 

Katy Perry 1 – Suore 0: la cantante ha ottenuto dal tribunale di Los Angeles la vittoria nel processo per l’acquisto di un convento nella zona di Los Feliz. La diatriba era iniziata circa due anni fa, quando la popstar ha manifestato l’interesse a comprare la struttura, risalente al 1927, scontrandosi contro un accanito gruppo di suore che si era opposto ad averla come acquirente.

Le sorelle dell’ordine dell’Immacolato Cuore della Benedetta Vergine Maria preferivano piuttosto vendere a una delle più famose ristoratrici di Los Angeles, tale Dana Hollister. E per giustificare la loro scelta, le suore avevano fatto ricorso addirittura ad argomenti legati alla stregoneria che, a loro detta, veniva praticata da Katy Perry. Il tribunale però ha sentenziato che questa vendita non era legittima: a dare l’approvazione deve infatti essere sia il Vaticano sia l’Arcidiocesi di Los Angeles. Quest’ultima, fra l’altro, è sempre stata d’accordo alla vendita in favore di Katy Perry, pronta a sborsare 14,5 milioni di dollari per accaparrarsi una proprietà così particolare.

I progetti della cantante per questa struttura sono tutt’altro che profani: ha sempre dichiarato di voler ristrutturare il convento per poterne fare la sua dimora e abitarvi con la mamma e la nonna, entrambe felici di vivere in un ambiente così spirituale. Le dichiarazioni di Katy Perry, infatti, rivelano il suo sogno di usare il giardino e le stanze così intrise di spirito di meditazione per sorseggiare tè con le donne della sua vita e ritrovare sé stessa. Un progetto che potrebbe presto realizzarsi, sempre che l’arcidiocesi rinnovi la sua benevolenza verso la cantante.

 

Katy Perry ha il via libera per comprare un convento5.051
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
1 voto. Media: 5.0/5