Domande & Risposte
News Immobiliari
Suggerimenti

Novembre: molte le scadenze fiscali per l’immobiliare

31 ott 2016, pubblicato da Andrea Polo in: Appuntamenti Primo piano Tassazioni Varie 

Novembre è un mese molto particolare per gli immobili. Le scadenze fiscali, tanto per chi possiede quanto per chi affitta una casa, sono davvero tante e per questo motivo può risultare incredibilmente utile lo scadenzario tributario che, proprio in questi giorni, ha messo online una delle associazioni di categoria più attive in questo senso: Confedilizia.

Nell’importante vademecum messo a punto e disponibile online per chiunque si colleghi al sito dell’associazione, si trovano non solo le date ultime per adempiere agli obblighi come privato, ma anche per tutte quelle tasse e relative scadenze legate ai condomini.

Nel mese che si apre domani, solo per citare alcune delle tasse che dovremo pagare, ci troveremo a fare i conti con la cedolare secca, uno dei regimi fiscali più discussi per il mondo degli affitti e che negli ultimi anni sembra prendere sempre più piede

La cedolare secca, il cui acconto, per il 2016, viene calcolato, si ricorda, nella misura pari al 95% di quella corrisposta nel 2015, ma solamente se l’importo da pagare è superiore ai 51,65 euro non è la sola scadenza del mese.

Ma è sempre entro il prossimo 30 novembre che quei proprietari di immobili concessi in affitto in regime diverso dalla cedolare secca, dovranno pagare il versamento della seconda rata (o di quella unica se si è scelto il versamento in un’unica soluzione) dell’acconto Irpef.

Tanto per avere maggiori informazioni su ulteriori pagamenti e relative scadenze quanto, altro aiuto non trascurabile, per ottenere la modulistica corretta, ci si può rivolgere alla Confedilizia sia collegandosi al sito www.confedilizia.it, sia, per chi si sente più sicuro con questo genere di canale, telefonando allo 06.679.34.89

 

 

Novembre: molte le scadenze fiscali per l'immobiliare5.052
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
2 voti. Media: 5.0/5