Domande & Risposte
News Immobiliari
Suggerimenti

Riapre il centro Pecci di Prato

19 gen 2017, pubblicato da Andrea Polo in: Altro Curiosità Edilizia Immobili Nuove Costruzioni Primo piano Ristrutturazioni Varie 

L’Italia è un Paese che fonda una buona parte del proprio fascino sui capolavori artistici che ha prodotto nei secoli. Non sempre, però, pari attenzione è stata data all’arte contemporanea o comunque più vicina ai nostri giorni. Per questo motivo risulta essere particolarmente buona la notizia dell’apertura, in realtà avvenuta ufficialmente poco prima della fine del 2016, del bellissimo centro Pecci a Prato, chiuso per lavori di ammodernamento e ristrutturazione i quali, vista la mole degli interventi necessari, sono durati ben sei anni, durante tre dei quali la sede espositiva è stata inaccessibile agli appassionati d’arte. I fatti di cronaca recente e l’obbligo di incerottare alcune delle tele più importanti custodite alla pinacoteca milanese di Brera, danneggiate dal clima delle ultime settimane, fa capire come, all’interno di un museo, anche aspetti che possono sembrare secondari agli occhi di un visitatore sono in realtà fondamentali per la tutela delle opere custodite nelle sale.

L’edificio originario in cui ha sede il museo Pecci di Prato è stato ampliato con nuove strutture che lo circondano e formano un anello che porta la dimensione complessiva della sede a oltre 10.000 metri quadrati.

L’innovatività del rinato centro Pecci risiede anche nell’attenzione alla sostenibilità ambientale, ottenuta attraverso le tecnologie più moderne, come le climatizzazioni eseguite da Climaveneta. L’illuminazione ed il comfort interno alle sedi, solitamente fra le voci principali di spesa per i musei, sono stati creati con soluzioni anche impiantistiche che pongono il Pecci come struttura di eccellenza nel mondo.

Appassionati di arte, mettete in conto una gita in Toscana, il Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci vi attende!

Riapre il centro Pecci di Prato5.051
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
1 voto. Media: 5.0/5