Domande & Risposte
News Immobiliari
Suggerimenti

Articoli con tag: Immobiliare.it

8 feb 2011, pubblicato da Redazione in: Acquisto, vendita, affitto Comprare immobile Curiosità 
festival sanremo Mancano pochi giorni all’inizio della kermesse canora più famosa, e attesa, d’Italia, e l’entusiasmo da Festival di Sanremo si riversa anche sul mercato immobiliare locale. In base ai dati forniti da Casevacanza.it, l’Ufficio studi di Immobiliare.it ha scoperto una vera e propria esplosione del mercato immobiliare di Sanremo e provincia proprio in questi giorni che precedono il Festival. Più 320 per cento della richiesta di immobili e prezzi alle stelle per affittare un appartamento in zona (il prezzo di un monolocale è stimato in 350 euro la settimana, 275 euro solo una settimana fa). Anche chi vuole acquistare casa deve confrontarsi, in questo periodo con un rialzo dei prezzi delle case del 10-12 per cento. Acquistare una casa a Sanremo sembrerebbe dunque un vero e proprio investimento “il Teatro Ariston -afferma Carlo Giordano, AD di Gruppo Immobiliare.it- ha una capienza di poco inferiore ai 2.000 posti, ma il pubblico che si riversa a Sanremo per il Festival è molto maggiore. La manifestazione canora coinvolge altrettante persone tra orchestrali, giornalisti, troupe televisive e, ovviamente, cantanti, conduttori e il loro entourage. A questi si aggiungono i semplici curiosi che sperano di incontrare qualche vip e per risolvere l’assenza di ospitalità (e governare il budget della vacanza), si scopre la casa vacanza continua Continua>>
2 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
0 voti. Media: 0.0/5
14 dic 2010, pubblicato da Redazione in: Comprare immobile Famiglia Immobili Primo piano 
viadellasicurezza È online Viadellasicurezza.it il sito che aiuta a difendersi contro eventuali truffe nella ricerca e nell'acquisto di casa sul web. Nato dalla collaborazione di Immobiliare.it e Polizia Postale e delle Comunicazioni il sito insegna ai cittadini come muoversi sul web e trovare l'offerta più sicura. Attraverso un percorso di cinque semplici regole (Cerca, Controlla, Verifica, Chiedi, Evita), chi cerca casa online acquisisce, anche attraverso l'ausilio di un test interattivo, le nozioni fondamentali da sapere quando si cerca casa sul web e entra in possesso degli strumenti necessari per reagire in caso di truffa. “Va chiarito che la casa online si cerca, non si compra - ha affermato Carlo Giordano, Amministratore Delegato di Gruppo Immobiliare.it,nel corso della presentazione dell'iniziativa - Nonostante questo, un uso incauto del web potrebbe comunque condurre ad essere vittime di una truffa, quindi abbiamo ritenuto un nostro obbligo impegnarci in una campagna di educazione al giusto e consapevole utilizzo dei siti di annunci immobiliari.” continua Continua>>
2 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
6 voti. Media: 3.0/5
30 nov 2010, pubblicato da Redazione in: Acquisto, vendita, affitto Comprare immobile Territorio 
casa di ringhera_Milano Nel corso degli anni, la casa ringhiera, la tipica abitazione meneghina non ha smesso di esercitare fascino e grazie a ristrutturazioni sapienti, almeno per le case del centro, sono diventate delle abitazioni molto ricercate, soprattutto da giovani. In base a uno studio condotto dall' Ufficio studi di Immobiliare.it ad oggi a Milano ci sono 70mila case di ringhiera, 3500 si possono acquistare o visionare direttamente dal web. Per quelle situate in zona navigli, meglio ristrutturate, si pagano all'incirca 4mila euro al metro quadro mentre il prezzo scende alla metà per quelle situate a Nord di Milano, più degradate e mal tenute. La stessa forbice di prezzo si registra anche per gli affitti mille euro in zona Navigli contro i 650 per la periferia. Diversa anche la tipologia di chi abita nelle case di ringhiera del centro e della periferia: in zona Navigli la maggior parte delle richieste proviene da giovani italiani mentre per le case ringhiera nella periferia la maggior parte delle richieste proviene da immigrati stranieri. continua Continua>>
1 Commento
VN:F [1.8.6_1065]
0 voti. Media: 0.0/5
10 nov 2010, pubblicato da Redazione in: Ambiente Casa ecologica Consumi Curiosità Economia Immobili Primo piano 
fotovoltaico-casa In Italia gli immobili che hanno un impianto fotovoltaico per la produzione di energia hanno raggiunto quota 100mila. In base a un’elaborazione dei dati rilevati dal sito NuoveCostruzioni.it, il Gruppo Immobiliare.it ha realizzato una mappatura delle regioni in cui sono presenti più immobili che utilizzano il fotovoltaico come fonte principale di energia. Al primo posto si colloca la Lombardia con 15mila impianti installati seguita dal Veneto con 10.700 impianti installati e dall’Emilia Romagna con 9100 impianti. Alla Puglia invece, va il primato di potenza installata con 319 Mega Watt. Spostando l’attenzione sugli immobili di nuova costruzione invece è il Trentino a vantare il maggior numero di impianti installati (il 10 per cento) seguita dal Friuli Venezia Giulia (8 per cento). Il costo di un impianto fotovoltaico si attesta intorno ai 20mila euro, ma i tempi di ammortizzazione e di rientro dei costi variano a seconda dell’orientamento dei pannelli e della posizione geografica. Si stima che al Nord l'investimento verrà ripagato in 10, 11 anni, mentre al Centro e al Sud in 7, 8 anni. "Installare un impianto fotovoltaico – afferma Carlo Giordano, Amministratore Delegato di Gruppo Immobiliare.it - permette di azzerare in tempi relativamente brevi i costi delle bollette energetiche che, in media, ammontano a 700 euro per ogni famiglia. In questo momento poi non si devono trascurare i benefici derivanti dagli incentivi che consentono di ammortizzare in breve tempo i costi sostenuti." continua Continua>>
1 Commento
VN:F [1.8.6_1065]
3 voti. Media: 2.7/5
valore immobili Un'analisi dell'Ufficio Studi Immobiliare.it sull'influenza di nuovi servizi di zona sul mercato immobiliare ha evidenziato che la presenza di stazioni della metropolitana fa aumentare il valore degli immobili. La costruzione di fermate metro in sostanza oltre a favorire una migliore mobilità cittadina e a riqualificare le città dà un'iniezione energetica al mercato immobiliare facendo aumentare il valore delle case. In Italia, rileva l'Ufficio Studi gli immobili situati nei pressi di una metropolitana vedono mediamente una rivalutazione del 25 per cento con punte che arrivano fino al 45 per cento come registrato a Napoli con lo sviluppo della linea 1. Anche a Torino, la costruzione delle 14 fermate in occasione dei Giochi Olimpici invernali ha fatto sì che che tra il 2004 e il 2006 rispetto ad un aumento medio degli immobili del 7,2 per cento il valore delle case poste vicino alle fermate sia cresciuta in una percentuale che va dal 21 per cento della zona stazione Bernini al 36 per cento della zona stazione Pozzo Strada. continua Continua>>
3 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
1 voto. Media: 5.0/5
domande risposte immobiliare Domande&Risposte, così si chiama il nuovo servizio proposto da Immobiliare.it, è una community di utenti ed esperti del settore immobiliare dove si scambiano informazioni utili secondo il meccanismo del “domanda e risposta”. Scopo principale è quello di offrire agli utenti l’esperienza e la conoscenza di altri utenti e di esperti del settore per arrivare preparati alla vendita o all'acquisto di un immobile. In secondo luogo, nasce per garantire un supporto concreto ai problemi o ai quesiti che si presentano di volta in volta nella vita condominiale, nella gestione della casa, nelle opere di ristrutturazione e nelle questioni legali. Domande&Risposte è dunque una community pensata per gli utenti, ma conta sulla presenza di tutti gli esperti e gli agenti immobiliari che vogliono offrire la propria esperienza in risposta ai quesiti più difficili: la conoscenza del mercato immobiliare professionale è il vero elemento distintivo. continua Continua>>
3 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
5 voti. Media: 2.8/5
15 lug 2010, pubblicato da Redazione in: Comprare immobile Curiosità Territorio 
casa_del_diavolo Una ricerca di Immobiliare.it ha pubblicato una lista delle città italiane con i nomi più curiosi corredata dai prezzi per metro quadro. Ce n’è per tutti i gusti: a chi ama gli animali non dispiacerebbe vivere, per esempio a Cavallino, alle porte di Lecce dove una casa si paga 1500 euro a metro quadro o a Cervo in provincia di Imperia dove le case sono un po’ più care e costano 4600 euro a metro quadro. Per chi agli animali preferisce lo sport, l’ideale sarebbe vivere a Calcio, ... continua Continua>>
2 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
0 voti. Media: 0.0/5
17 giu 2010, pubblicato da Redazione in: Famiglia Spese Turismo e vacanze 
appartamenti-vacanze-estive Anche se il periodo non è dei migliori gli italiani non rinunciano alle tante agognate vacanze estive. La soluzione, secondo un’indagine condotta da Immobiliare.it, è cercare una casa in affitto lungo le coste del mare italiano e magari ridurre il tempo di soggiorno: per spendere di meno. Rispetto allo scorso anno la richiesta di case in affitto è aumentata del 5 per cento. Rispetto al 2009 il dato appare diametralmente opposto, ad oggi, ben il 43 per cento degli italiani ha deciso di fare due settimane di vacanze ... continua Continua>>
3 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
0 voti. Media: 0.0/5
mansarda-immobiliare Cambiano i trend all’interno della “moda immobiliare” e dopo quasi vent’anni d’indiscussa supremazia, il loft cede il passo alla mansarda. In base a un’indagine condotta da Immobiliare.it, sugli oltre 250mila annunci pubblicati sul network, chi fino a qualche anno fa avrebbe preferito cercare e acquistare un loft (single e giovani coppie) oggi sta spostando le sue preferenze sulla mansarda. In dati percentuali, si è registrato un aumento delle richieste pari all’ 8 per cento in più rispetto allo scorso anno e un più 12 per cento sulla totalità delle richieste. ... continua Continua>>
3 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
1 voto. Media: 5.0/5
nuove-costruzioni Il 2009 ha registrato un’impennata di richieste di appartamenti di nuova costruzione. Ad affermarlo, è una ricerca del Gruppo Immobiliare.it, condotta tramite l’analisi dei dati raccolti dal suo sito NuoveCostruzioni.it. Il dato di incremento, rispetto all’anno precedente, è stato pari al 18 per cento. L’aumento, secondo la ricerca, è dovuto alla sinergia di tre fattori premianti: una maggiore facilità nel richiedere un mutuo per l’acquisto di questa categoria di immobili, una maggiore efficienza energetica di questa tipologia di immobili, e la disponibilità da parte dei costruttori a concedere prezzi ... continua Continua>>
4 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
4 voti. Media: 4.0/5