Domande & Risposte
News Immobiliari
Suggerimenti

Articoli con tag: mercato immobiliare inglese

16 feb 2017, pubblicato da Federica Tordi in: Comprare immobile Economia Immobili Mercato immobiliare Primo piano 
Salgono ancora i valori degli immobili inglesi Dopo il momento di pausa e attesa nel periodo della Brexit, il mercato immobiliare inglese è tornato a crescere a ritmi ancora più veloci del passato. Secondo l'ultima analisi pubblicata dall'Office for National Statistics nel mese di dicembre i prezzi degli immobili sono saliti del 7,2%. continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
1 voto. Media: 5.0/5
22 ago 2016, pubblicato da Vittoria Giannuzzi in: Comprare immobile Economia Immobili Primo piano Varie 
Brexit 2 mesi dopo: che succede all’immobiliare Uk A distanza di due mesi dal cruciale referendum sulla Brexit Countrywide, una delle maggiori agenzie immobiliari inglesi, ha provato a fare una prima valutazione sugli effetti dell’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea: nonostante le previsioni più drammatiche il tanto temuto crollo del mercato non ci sarà, perlomeno a stretto giro. continua Continua>>
1 Commento
VN:F [1.8.6_1065]
1 voto. Media: 5.0/5
Brexit, cosa succede al mercato immobiliare Uk Il 23 giugno è una data molto importante per tutta Europa, davvero decisiva per gli equilibri di tutte le nazioni facenti parte della Comunità Europea: in quella data avrà luogo il referendum relativo all’ipotesi di uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea. Il dibattito ha coinvolto tutte le prospettive possibili – da quella sociale a quella economica, da quella politica fino a quella immobiliare. Perché, è il caso di dirlo, anche le ripercussioni nel settore del mattone non sarebbero poche. Vediamo insieme cosa potrebbe accadere. continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
4 voti. Media: 5.0/5
UK: prezzi immobiliari in salita. Si teme la bolla Il mercato degli immobili britannici continua a far segnare incrementi di prezzo notevoli. Se i proprietari di casa si fregano le mani, gli analisti segnalano il rischio di esplosione della bolla e, in quel caso, gli effetti sarebbero deleteri. continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
34 voti. Media: 2.7/5
Il mattone inglese cresce in modo sostenibile La divisione immobiliare di BNP Paribas, operante a Londra, ha pubblicato la sua analisi sul mercato immobiliare inglese senza sottrarsi dal fare previsioni. Londra, da sempre sogno degli italiani che comprano casa fuori dai confini nazionali, così come tutto il Regno Unito, vivranno un'espansione costante nei prossimi cinque anni. la crescita sarà sostenibile e, secondo gli esperti del Gruppo, il rischio bolla è del tutto infondato. continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
6 voti. Media: 4.7/5
9 dic 2013, pubblicato da Federica Tordi in: Casa all'estero Economia Legislazione Mercato immobiliare Norme Primo piano Tassazioni 
Investitori stranieri presto tassati in Inghilterra Il Governo britannico annuncia che dal 2015 le imposte sul capital gain per chi vende una casa che non è la sua residenza saranno estese anche agli investitori stranieri. Questi continuano infatti a crescere di numero, considerando le condizioni del mercato immobiliare inglese che continua a vedere i prezzi lievitare e gli aiuti statali incoraggiare gli acquisti. continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
3 voti. Media: 5.0/5
Comprare casa all'estero: cosa succede a New York, Londra e Parigi A New York il settore immobiliare commerciale è in netta ripresa, centrato su immobili dotati di ogni novità tecnologica e con un'attenzione fortissima al risparmio energetico. Il mercato immobiliare londinese è invece trai nato dall'interesse degli investitori asiatici, da Hong Kong e Singapore soprattutto. Mentre a Parigi è il fascino della città che ha trascinato la ripresa del mercato ed il fatto che ora il valore degli immobili abbia superato gli 8 mila euro al metro quadro. continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
5 voti. Media: 4.0/5