Domande & Risposte
News Immobiliari
Suggerimenti

Articoli con tag: mutuo casa

7 apr 2017, pubblicato da Federica Tordi in: Comprare immobile Economia Mutui Primo piano 
Crif: il 2017 comincia come un anno piatto per i mutui Il Barometro Crif sul primo trimestre 2017 parla di un inizio d'anno piatto, con un aumento delle richieste di mutuo pari soltanto allo 0,4% rispetto allo stesso periodo del 2016. Analizzando però il volume, le performance del mercato dei finanziamenti della casa sono tornate alle stesse del 2010, quindi del momento appena precedente allo scoppio della crisi economica. continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
1 voto. Media: 5.0/5
29 dic 2016, pubblicato da Andrea Polo in: Acquisto, vendita, affitto Comprare immobile Economia Immobili Mutui Primo piano Tassi Varie 
Mutui: cosa cambierà nel 2017? Quali saranno i cambiamenti principali che il 2017 porterà al mercato immobiliare e, soprattutto, al mondo dei mutui? Si parte dalla trasparenza e da una maggiore facilità a confrontare le offerte, ma cambieranno anche i tassi di interesse che non necessariamente continueranno ad essere così favorevoli; chi vuole sottoscrivere un mutuo a tasso fisso è meglio faccia in fretta se vuole garantirsi una rata bassa come quella applicata oggi! continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
3 voti. Media: 5.0/5
3 gen 2011, pubblicato da Redazione in: Acquisto, vendita, affitto Comprare immobile Famiglia Mutui Primo piano 
mutui cari In Italia chi vuole comprare casa, in media, paga 9mila euro di più di un qualsiasi altro cittadino europeo. Ad affermarlo, è l'Associazione Nazionale costruttori edili (Ance) all'interno del rapporto Il credito nel settore delle costruzioni in Italia. In sostanza, spiegano dall'Ance è come se i cittadini italiani fossero costretti a pagare lo stesso mutuo (calcolato su 150mila euro per 25 anni) esattamente un anno in più. Una situazione, quella italiana, che mette a dura prova, affermano dall'Associazione, la ripresa del mercato immobiliare del nostro Paese. Sotto accusa il differenziale dei tassi di interesse tra Italia e il resto d'Europa: nel nostro Paese a settembre i tassi medi relativi ai mutui si sono attestati al 4,1 per cento contro un 3,74 per cento europeo. “Gli italiani inoltre -afferma l'Ance- sono costretti anche a “assumersi rischi che non vorrebbero, con le banche che continuano a erogarela maggior parte dei mutui a tasso variabile con aspettative sui tassi tendenti al rialzo”. continua Continua>>
4 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
4 voti. Media: 2.5/5