Domande & Risposte
News Immobiliari
Suggerimenti

Articoli con tag: ocse

9 giu 2017, pubblicato da Federica Tordi in: Economia Primo piano Tassazioni 
Ocse: in Italia servirebbe l'imposta sulla prima casa L'Ocse ha dovuto rivedere al ribasso le previsioni di crescita economica per l'Italia. Per riequilibrare le imposte e far ripartire l'economia, l'organizzazione ha suggerito di reinserire la tassa sulla prima casa in base al suo valore e di ridurre il carico fiscale sul lavoro. continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
1 voto. Media: 5.0/5
8 ott 2015, pubblicato da Andrea Polo in: Associazioni Mercato immobiliare Primo piano Varie 
Ance: un disastro aumentare i valori catastali In Commissione Finanza della Camera l'ANCE ha espresso forti dubbi circa la riforma dei valori catastali. Un aumento che, secondo l'associazione, avrebbe effetti devastanti. Nel frattempo l'OCSE ha calcolato il peso dell'imposizione fiscale sugli immobili. L'Italia è terza in Europa, alle spalle solo di Regno Unito e Francia. continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
9 voti. Media: 3.4/5
5 dic 2014, pubblicato da Vittoria Giannuzzi in: Consumi Immobili Primo piano 
Ecco la mappa mondiale della qualità della vita in casa L’Ocse ha pubblicato il "Better life index", una vera e propria classifica dei Paesi occidentali in cui è più alta la qualità della vita. L’organizzazione ha elaborato questo indice prendendo in considerazione 11 parametri, a partire dai quali determinare il benessere complessivo di chi vive nelle nazioni prese in considerazione. Questi parametri sono: l’abitazione, il benessere economico, il lavoro, i rapporti sociali, l’istruzione, le condizioni ambientali, l’impegno civico, la salute, la felicità complessiva, la sicurezza e l’equilibrio tra tempo dedicato al lavoro e tempo libero. continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
4 voti. Media: 4.0/5
8 lug 2013, pubblicato da Vittoria Giannuzzi in: Consumi Economia Mercato immobiliare Primo piano Tassazioni Territorio Varie 
Tasse sugli immobili: Italia meglio di UK e Francia In Italia le lamentele sull’eccesso di pressione fiscale sono all’ordine del giorno, ma stranamente il dibattito politico è tutto, o quasi, concentrato sulla famigerata Imu. Croce e delizia di ogni partito politico italiano, l’imposta sul mattone sembra essere diventata un vero e proprio flagello da abbattere, visto che sembra aver rovinato la vita di tutti. Eppure, recenti indagini hanno rivelato che sono altri i Paesi europei davvero tartassati. continua Continua>>
2 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
4 voti. Media: 5.0/5
4 feb 2011, pubblicato da Redazione in: Acquisto, vendita, affitto Comprare immobile 
compravendita ocse Tra i Paesi industrializzati, l'Italia si colloca al quinto posto per costi di compravendita di un'abitazione. Posta subito dietro al Belgio (primo nella classifica), Francia, Grecia e Austria l'Italia tra imposte di registro, spese notarili, percentuali dovute alle agenzie immobiliari “chiede” sul valore totale della proprietà un dodici per cento di tasse, due terzi delle quali a carico totale dell'acquirente. Tra gli effetti negativi più immediati di una tale situazione affermano dall'Ocse c'è il rallentamento della mobilità residenziale e di conseguenza della mobilità lavorativa fattori che frenano la ripresa economica già avviata in altri paesi. Tra le soluzioni consigliate: un ammorbidimento delle normative sugli affitti, un maggiore accesso al credito, e per ultima una tassa sulla casa occupata dai proprietari al fine “di evitare tasse che favoriscono la proprietà di case perché possono portare ad eccessivi investimenti nel residenziale a scapito di investimenti più produttivi”. continua Continua>>
2 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
0 voti. Media: 0.0/5