Domande & Risposte
News Immobiliari
Suggerimenti

Articoli con tag: tassi interesse

10 feb 2017, pubblicato da Federica Tordi in: Economia Mutui Primo piano Tassi 
Tra fisso e variabile, nel 2017 meglio un tasso misto Per chi voglia accendere un mutuo per l'acquisto di una casa, il 2017 potrebbe essere l'anno giusto per scegliere un finanziamento a tasso misto. Lo dice il portale Mutui.it dopo aver analizzato la situazione macroeconomica dell'Italia e l'andamento dei tassi di interesse nel nostro Paese. continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
3 voti. Media: 5.0/5
3 gen 2011, pubblicato da Redazione in: Acquisto, vendita, affitto Comprare immobile Famiglia Mutui Primo piano 
mutui cari In Italia chi vuole comprare casa, in media, paga 9mila euro di più di un qualsiasi altro cittadino europeo. Ad affermarlo, è l'Associazione Nazionale costruttori edili (Ance) all'interno del rapporto Il credito nel settore delle costruzioni in Italia. In sostanza, spiegano dall'Ance è come se i cittadini italiani fossero costretti a pagare lo stesso mutuo (calcolato su 150mila euro per 25 anni) esattamente un anno in più. Una situazione, quella italiana, che mette a dura prova, affermano dall'Associazione, la ripresa del mercato immobiliare del nostro Paese. Sotto accusa il differenziale dei tassi di interesse tra Italia e il resto d'Europa: nel nostro Paese a settembre i tassi medi relativi ai mutui si sono attestati al 4,1 per cento contro un 3,74 per cento europeo. “Gli italiani inoltre -afferma l'Ance- sono costretti anche a “assumersi rischi che non vorrebbero, con le banche che continuano a erogarela maggior parte dei mutui a tasso variabile con aspettative sui tassi tendenti al rialzo”. continua Continua>>
4 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
4 voti. Media: 2.5/5
27 gen 2010, pubblicato da Redazione in: Mercato immobiliare Tassi 
tassi-interesse-bce Il livello attuale dei tassi di interesse in Europa risulta adeguato così come i tassi di inflazione resteranno contenuti, ad affermarlo è la Bce in un report pubblicato sul suo Bollettino mensile. E’ pari all’un per cento il tasso di inflazione previsto nel medio termine, “agevolato” dalla debole ripresa economica e dal contenimento della pressione dei prezzi delle materie prime. E’ auspicabile, afferma la Bce, una politica economica dei governi dell’ Eurozona che miri a obiettivi di crescita realistici perseguibili mediante un processo di risanamento dei conti pubblici attuabile tramite ... continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
0 voti. Media: 0.0/5