Domande & Risposte
News Immobiliari
Suggerimenti

Articoli con tag: uk

22 ago 2016, pubblicato da Vittoria Giannuzzi in: Comprare immobile Economia Immobili Primo piano Varie 
Brexit 2 mesi dopo: che succede all’immobiliare Uk A distanza di due mesi dal cruciale referendum sulla Brexit Countrywide, una delle maggiori agenzie immobiliari inglesi, ha provato a fare una prima valutazione sugli effetti dell’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea: nonostante le previsioni più drammatiche il tanto temuto crollo del mercato non ci sarà, perlomeno a stretto giro. continua Continua>>
1 Commento
VN:F [1.8.6_1065]
1 voto. Media: 5.0/5
Brexit, cosa succede al mercato immobiliare Uk Il 23 giugno è una data molto importante per tutta Europa, davvero decisiva per gli equilibri di tutte le nazioni facenti parte della Comunità Europea: in quella data avrà luogo il referendum relativo all’ipotesi di uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea. Il dibattito ha coinvolto tutte le prospettive possibili – da quella sociale a quella economica, da quella politica fino a quella immobiliare. Perché, è il caso di dirlo, anche le ripercussioni nel settore del mattone non sarebbero poche. Vediamo insieme cosa potrebbe accadere. continua Continua>>
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
4 voti. Media: 5.0/5
26 mar 2013, pubblicato da Andrea Polo in: Acquisto, vendita, affitto Casa all'estero Immobili Primo piano Varie 
Panorama sui mercati immobiliari esteri Il mercato immobiliare italiano langue, ma cosa accade nelle altre nazioni? C'è chi vive momenti altrettanto difficili, chi grazie a iniziative politiche è riuscito a far ripartire il settore, chi finalmente vede la luce alla fine del tunnel e chi approfitta delle debolezze altrui. Ecco un piccolo viaggio nel mondo del mattone inglese, statunitense e spagnolo. continua Continua>>
6 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
6 voti. Media: 5.0/5
UK: casa ad una sterlina, ma con obbligo di ristrutturazione In Inghilterra l'amministrazione cittadina di Stroke-on-Trent cerca di salvare il suo territorio dal problema delle case abbandonate e della micro criminalità che queste attirano. Gli immobili sono stati messi sul mercato al costo simbolico di una sterlina, i nuovi proprietari hanno l'obbligo di ristrutturare e non vendere per almeno cinque anni, ma per i lavori hanno a disposizione un mutuo a tassi agevolati e aiuti statali. continua Continua>>
6 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
8 voti. Media: 4.1/5