Domande & Risposte
News Immobiliari
Suggerimenti

Un italiano su tre pronto a una vacanza primaverile

13 apr 2017, pubblicato da Federica Tordi in: Primo piano Turismo e vacanze 

Se le vacanze estive sembrano ancora lontane, il calendario del 2017 è molto benevolo e consente di prendersi una pausa di relax in attesa dei soggiorni più lunghi e più caldi. L’anno dei ponti, secondo i numeri pubblicati da Agriturismo.it e Casevacanza.it, partner di Immobiliare.it, sarà sfruttato da un italiano su tre, che approfitterà di weekend più lunghi per fare uno short break primaverile.

Tra Pasqua e i ponti del 25 aprile e 1 maggio il soggiorno medio sarà di 4,5 giorni per chi affitta una casa vacanze e di 2,9 giorni per chi andrà in agriturismo. Ma è già tempo si soggiorni più rilassati per gli stranieri che arrivano in Italia: ad esempio, tedeschi, svizzeri e austriaci rimarranno nel nostro Paese per circa 6,5 giorni.

Chi ha scelto di affittare un immobile turistico per questi ponti di primavera si dirige soprattutto verso le città d’arte. Chi offre in locazione una casa vacanze tra Roma, Milano, Firenze, Verona e Napoli ha raccolto il 15% di tutte le prenotazioni per questo periodo.

Non mancano però le località di mare tra quelle più gettonate e sono soprattutto concentrate fra il Nord, con Loano, Riccione e Genova, e il Centro con Terracina, tutte mete facilmente raggiungibili dalle grandi città.

Si conferma la crescente preferenza degli agriturismi come strutture ricettive alternative agli hotel: rispetto all’anno scorso la domanda per questo periodo primaverile è cresciuta del 15%. Per gli amanti della campagna la Toscana resta la meta più ambita, ma non mancano in questo caso anche province del Sud fra le mete più cliccate: le province di Catania e Siracusa, di Foggia e di Napoli sono molto richieste, soprattutto dai turisti stranieri che, rimanendo per più giorni, possono anche affrontare viaggi più lunghi per godersi il sole e il mare italiano.

Per quanto riguarda i prezzi, le cifre risultano stabili rispetto al 2017: per una casa vacanze durante i ponti di primavera si spenderanno in media 69 euro a notte, mentre per gli agriturismi i costi si aggirano sui 39 euro a notte a persona.

 

 

Un italiano su tre pronto a una vacanza primaverile5.051
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
1 voto. Media: 5.0/5