Domande & Risposte
News Immobiliari
Suggerimenti

Vado a vivere in campagna

17 ago 2017, pubblicato da Redazione in: Curiosità 

“Scappo dalla città”, in quanti lo hanno pensato almeno una volta? Rifugiarsi in campagna, immergersi nei tempi della natura e delle stagioni. Spesso alla base di questo desiderio c’è l’esigenza di una vita più semplice, genuina e meno influenzata dallo stress cittadino.

Grazie al grande patrimonio rurale della nostra penisola e alle nuove possibilità di sviluppo messe in atto dalle varie regioni, a volte anche in accordo con il demanio, questo sogno può diventare realtà per chi da solo, o in gruppo, volesse promuovere un uso sostenibile delle risorse del territorio.
Nel 2015 secondo un rapporto della Coldiretti c’è stato un aumento del 76% delle ragazze under 34 che hanno scelto di lavorare come imprenditrici agricole. La crescita femminile è pari al triplo di quella registrata tra i coetanei maschi che aumentano comunque del 27%,
Ma il vero dato interessante è quello degli “, persone che provengono da altri settori o da diversi vissuti familiari che hanno deciso di scommettere sul settore primario. Secondo l’analisi condotta da Coldiretti/Ixè, la metà di loro è laureata, il 57% ha fatto innovazione, ma soprattutto il 74% è orgoglioso della scelta fatta ed è più soddisfatto di prima.
Secondo Francesco Nastasi, agricoltore di prima generazione del Giarolo, “Il mondo economico in cui siamo cresciuti non offre più le stesse prospettive di carriera e le possibilità lavorative di anni fa. Inoltre ci sono dei genitori che hanno risparmiato negli anni ‘70,’80,’90 e che sono felici di investire nella comunità agricola di un figlio perché si rendono conto che è una buona opportunità”. Un’analisi che trova conferma nello studio di Coldiretti che evidenzia come la scelta di diventare imprenditore agricolo viene apprezzata, per il 57%, anche da genitori e parenti.
Se siete tra chi vorrebbe intraprendere questo percorso ma è ancora indeciso potreste passare le vostre vacanze in una delle oltre 300 piccole aziende agricole a conduzione familiare, fattorie didattiche e agriturismi vari presenti in Italia, in cui potreste passare le vostre vacanze e “saggiare” se questo stile di vita fa, veramente, per voi.

Vado a vivere in campagna4.353
0 Commenti
VN:F [1.8.6_1065]
3 voti. Media: 4.3/5